27 dicembre 2009

Segni nel cielo

Nell'ultimo ventennio si sono verificate numerose anomalie nei cieli di alcune zone del pianeta. Il più recente risale al 9 dicembre di quest'anno in Norvegia dove, nei pressi di Finnmark, si è ripetuto un singolare effetto luminoso descritto dai testimoni come una sorta di wormhole, scientificamente noto col nome di ponte di Einstein-Rosen, poichè assomiglia ad un cunicolo nello spazio. Di certo non si è trattato di un caso isolato o di un'allucinazione collettiva visto il numero di documenti, amatoriali e non, che ne provano l'esistenza. Questa tipologia di avvenimenti è nota già da tempo agli osservatori norvegesi e, benchè non siano mai giunte spiegazioni ufficiali da nessuna istituzione scientifica, diversi studiosi si sono tuttavia dedicati alle ricerche in tale direzione fin dal 1984, quando le luci di Hessdalen allarmarono la popolazione del paese nordico.